Una delle voci più famose ed emozionanti della musica soul tornerà a breve ad esibirsi grazie all’azienda Base Hologram 

 

Whitney Houston tornerà sui palchi. A sentirla così questa frase potrebbe suonare davvero bizzarra e soprattutto improbabile dato che purtroppo, la cantante ci ha lasciati prematuramente a febbraio del 2012. Invece è tutto vero: la voce più famosa del suol tornerà sui palchi. Esatto solo la voce perchè l’immagine di Whitney sarà resa da un’ologramma che andrà a sostituirla fisicamente. L’indiscrezione era uscita a maggio nelle pagine del New York Times perchè fatta trapelare dal responsabile del marketing Seth Faber, della società di edizioni Primary Wave, che aveva detto che entro la fine dell’anno l’azienda Base Hologram che produce show virtuali di artisti scomparsi, avrebbe fatto debuttare uno spettacolo incentrato sulla Houston. Faber ha dichiarato che stanno lavorando molto a questo progetto e che si stanno impegnando affinché il tutto risulti il più realistico possibile; in merito a ciò ha parlato anche la sorella della cantante, Pat, che ha detto che prima della prematura scomparsa, l’immagine dell’artista era ormai circondata dalla negatività di alcune vicende private che la Houston visse e che fecero dimenticare a tutti il vero motivo della sua fama: la sua voce. Questa sarà quindi un’occasione per rendere omaggio a Whitney che non ha per niente avuto una vita semplice. Per il momento non sono state annunciate date, né dettagli relativi agli spettacoli, comunque stando agli standard della Base Hologram negli ultimi show, non si esclude una band dal vivo. 

SARA ORLANDINI