Gara perentoria di Lewis ma al 1. giro entra in contatto con Seb, costretto a ripartire e rincorrere dal fondo, poi duella con Kimi e lo batte grazie anche alla strategia Mercedes che rallenta apposta Bottas per facilitare l’inglese. 3° Bottas, 4° Vettel e 5° Verstappen, penalizzato di 5″. Il pubblico e tutti i tifosi delle rosse fischiano i piloti delle Mercedes, soprattutto Hamilton sul podio. TOTO WOLFF (direttore esecutivo di Mercedes):”NON PARLIAMO DI TEAM-ORDER”.

 

SEBASTIAN VETTEL: “HO PROVATO A SUPERARE KIMI IN CURVA 1, ANCHE IN CURVA 4 E NON HO AVUTO POSSIBILITA’ ANCHE ALLA FINE DELLA CURVA 5. IO NON HO AVUTO PIU’ SPAZIO E QUINDI C’E’ STATO IL CONTATTO E MI SONO GIRATO…GRANDE MERDA…IL PRIMO GIRO NON E’ STATO UN BUON GIRO PER ME. IO NON AVEVO SPAZIO E LEWIS HA AVUTO FORTUNA. IO INVECE SONO STATO SFORTUNATO ED E’ LI CHE NON SI VINCONO LE GARE. COMUNQUE I MIEI 30 PUNTI IN MENO NON SONO UN DRAMMA, SI POSSONO RECUPERARE”.

 

CLAMOROSO-BOTTAS: “IL MIO OBIETTIVO ERA RALLENTARE LA FERRARI. HO CORSO PER RALLENTARE UN ALTRO PILOTA. PRIMA DELLA PARTENZA ABBIAMO PIANIFICATO LA GARA. PER ME E’ STATA UNA STRATEGIA OTTIMALE ANCHE PERCHE’ HO AVUTO SEMPRE LE GOMME FRESCHE”.

RAIKKONEN: “PECCATO NON AVER VINTO, MA LE GOMME NON HANNO RETTO. IL RISULTATO FINALE NON E’ STATO IDEALE PER NOI”.

 

HAMILTON:”GARA DURAMA L’HO TROVATA MOLTO GODIBILE. E’ STATA UNA BATTAGLIA INTERESSANTE TRA NOI. BOTTAS HA FATTO UN GRANDE LAVORO. ANCHE IO HO DIMOSTRATO DI FARE BENE. I TIFOSI FERRARI HANNO ESPRESSO TANTA NEGATIVITA’ NEI MIEI CONFRONTI MA A ME HA DATO TANTO VIGORE. IL PRIMO GIRO? C’E’ STATA BATTAGLIA INTENSA. C’E’ STATO UN CONTATTO CON VETTEL E LUI E’ STATO UN PO’ DANNEGGIATO”.

MAURIZIO ARRIVABENE (CAPO DEL TEAM FERRARI): “NOI ASSUMIAMO PILOTI E NON MAGGIORDOMI”, IN RISPOSTA ALLA STRATEGIA DELLA MERCEDES IN RIFERIMENTO ALL’OBIETTIVO DI BOTTAS DI FAR RALLENTARE LA FERRARI”.

 

MAURO CEDRONE