700 bambini italiani e europei cantano insieme dalle loro case “Nessun Dorma”. “Commuovono con quei sorrisi dietro i cartelli con il loro nome. Da questa prova terribile uscirà una generazione migliore e più forte della nostra”, così il ministro della Cultura Dario Franceschini su twitter.