Il 28 luglio è il suo compleanno ma di Steve Morse fondatore dei Dixie Dregs ed attuale straordinario chitarrista dei Deep Purple si ricorda sempre e comunque il rapporto speciale che ha stabilito con la sua chitarra inseparabile, una Music Man Steve Morse Signature Guitar che Steve porta con se come una reliquia sia in studio di registrazione e sia sul palco nei concerti oramai da anni. La peculiarità del suo meraviglioso strumento nasce dall’assemblaggio di strumenti diversi come ad esempio il corpo della Fender Telecaster fuso al manico della Fender Stratocaster con ponte e set di tasti Gibson piu’ un gruppo di pick-up marcato Di Marzio e stop-tail di una chitarra sconosciuta. Novita’ assoluta per dar vita ad un’esplosione di suoni particolari e migliorabili nel tempo. Dunque una geniale novita’ di nome Frankestein che venne messa in vendita in molte diverse e nuove varianti adattabili alle esigenze personali di ogni chitarrista. La Music Man Steve Morse Signature Guitar è e resterà un innovazione speciale, singolare e meravigliosa. Insomma una grande chitarra per un grande chitarrista che ha contribuito e continua a farlo al successo planetario dei Deep Purple!!!!.

MAURO CEDRONE