Olimpiadi, disgelo tra Coree: il Nord avrà una delegazione ai Giochi

Secondo indiscrezioni che filtrano dai colloqui di Panmunjom, la Corea del Nord invierà una delegazione “di alto livello” ai Giochi invernali di Pyeongchang dal 9 febbraio, composta da atleti, funzionari e giornalisti. Il Sud propone anche la sfilata congiunta alle cerimonie di apertura e di chiusura. Il regime di Kim aveva qualificato due atleti: i pattinatori dell’artistico Ryom Tae Ok e Kim Ju-Sik, che tuttavia non erano stati iscritti: pronta una wild card del Cio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *