OBIETTIVO QUARTI DI FINALE

ROMA- Un sogno da coltivare fino in fondo. Un gol potrebbe anche bastare. Serve solo questo e nient’altro. Un gol per la speranza. Una partita che può valere una stagione. La Roma deve riuscire a ribaltare il 2-1 di Kharkiv. Perotti vuole lasciare un’altra volta il segno come ha già fatto contro gli azeri del Qarabag nella sesta ed ultima partita della fase a gironi. L’argentino ex Genoa ha un doppio sogno nel cassetto che vuole realizzare a tutti i costi:raggiungere i quarti di finale di Champions ed ottenere un posto con la Nazionale Argentina ai Mondiali in Russia. Giocatore che ormai ha dimostrato di avere la Champions nel sangue. Lo si può dire apertamente,senza alcun tipo di paura. I suoi gol sono sempre stati decisivi. Dal 3-2 del 28 maggio 2017 realizzato contro il Genoa fino ad arrivare all’1-0 del 5 dicembre 2017 segnato al Qarabag. Due reti pesantissime. Grazie al primo sigillo la squadra giallorossa è riuscita ad accedere direttamente alla fase a gironi della Champions,con il secondo,invece,la Roma ha superato un girone ostico da prima classificata. Negli ultimi anni questo giocatore è migliorato tanto. È cresciuto sotto ogni aspetto e non ha mai smesso di lottare come un leone. Se anche nel calcio esistessero le carte da gioco,lui potrebbe rappresentare perfettamente l’Asso di Coppe. La Roma ha ritrovato il gol dopo qualche difficoltà di troppo. Dopo la sconfitta interna contro il Milan sono arrivate due vittorie di fila. Contro il Napoli in trasferta ed il Torino in casa sono state segnate ben 7 reti. Questo può e deve essere un motivo in più per tornare a credere anche alla Champions. Servono i gol e la continuità. Quarti di finale che mancano dalla stagione 2007-08 quando l’allora Roma di Spalletti fu eliminata dallo United di Ferguson. Dopo la rimonta di mercoledì scorso della Juventus anche la Roma vuole compiere lo stesso passo.